TRE PAROLE SU ZAP: ROCK TALES

TRE PAROLE SU ZAP: ROCK TALES

Continuano le riflessioni sulle esperienze che sono passate da ZAP in questi cinque anni. Oggi è la volta di Rock Tales: racconti sonori.

 

“La passione per il Rock, per il teatro e per la narrazione hanno creato le condizioni perché quattro persone s’incontrassero e immaginassero un progetto comune fuori dal comune: un cantante, un musicista, un attore e una scrittrice, insieme, per raccontare ciò che la musica ci ha regalato dagli albori del Rock e soprattutto quello che ancora ha da insegnarci. I testi originali di ogni spettacolo, la musica live, il teatro di parola, regalano al pubblico una dimensione dove i gusti classici del Rock si rivelano ancora vivi e attuali. ZAP ha saputo cogliere la potenza e l’attualità del nostro singolare progetto e ci ha dato la possibilità di replicare le prime quattro serate nel suo cortile interno, uno spazio storico fiorentino dal respiro internazionale. Seguire nuove ispirazioni dall’attualità e dal quotidiano, celebrare anniversari storici musicali e non, dare voce alla musica e quello che ancora c’è da raccontare di anticonvenzionale: così le Rock Tales vivono e crescono arrivando a collaborazioni con artisti toscani e non, cantautori che hanno deciso di portare i loro lavori originali e di costruire insieme al Team Rock Tales nuovi spettacoli e nuove storie da raccontare.”

Submit a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>